LA UIL SICUREZZA ELEGGE IL NEO SEGRETARIO ROBERTO MASSIMO

LA UIL SICUREZZA ELEGGE IL NEO SEGRETARIO ROBERTO MASSIMO: “TUTELARE I LAVORATORI DELLE FORZE DELL’ORDINE SIGNIFICA ESSERE PIU’ FORTI ED EFFICACI NELLA LOTTA ALLA CRIMINALITA’”

E’ Roberto Massimo il neo segretario della UIL Sicurezza di Napoli, eletto stamattina, nel corso del primo Congresso provinciale del comparto, tenutosi nella sede della UIL Campania, a Varco Pisacane. Nel corso del Congresso Antonio Lanzilli, il segretario generale della UIL Sicurezza nazionale, ha portato alla luce le ombre ed i limiti del settore: “dalla mancanza di alcune tutele, al rafforzamento dei diritti dei lavoratori delle Forze dell’Ordine, anche attraverso un necessario e non più rinviabile rinnovo del contratto di settore, fino alla riorganizzazione e all’ incremento del personale, considerando l’età media dei poliziotti italiani , 46 anni, ma soprattutto in vista dei 40 mila poliziotti che andranno in pensione entro il 2030”. “Un comparto importante quello delle nostre Forze dell’Ordine”, come dice lo stesso Giovanni Sgambati, segretario generale della UIL Campania, “perché nelle mani di questi lavoratori e lavoratrici c’è la sicurezza dei nostri cittadini, dei nostri territori, c’è la lotta complicata della criminalità organizzata ed il contrasto ad ogni forma di illegalità. Ma tutto questo è possibile solo dando dignità, tutele e strumenti ai lavoratori della sicurezza”. “Un lavoro di squadra è fondamentale dentro e tra I lavoratori delle Forze dell’Ordine, afferma il neo segretario della UIL Sicurezza, Roberto Massimo, perché il lavoro che affrontiamo ogni giorno è un lavoro di responsabilità e di lucidità in un territorio complicato come quello napoletano. Come UIL abbiamo il dovere di tutelare i nostri lavoratori per metterli nelle condizioni adatte affinché la lotta alla criminalità sia più efficace. Al congresso di questa mattina era presente anche l’Assessore regionale alla Sicurezza, Franco Roberti.rli nelle condizioni adatte affinché la lotta alla criminalità sia più efficace. Al congresso di questa mattina era presente anche l’Assessore regionale alla Sicurezza, Franco Roberti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...